Miriam e Stefano

28 Luglio 2015 – Matrimonio a Pantelleria (TP)

Matrimonio a Pantelleria, nel cuore del Mediterraneo

Pantelleria, in provincia di Trapani, è una delle isole più belle del Mediterraneo e la sua natura selvaggia ha conquistato il cuore di Miriam e Stefano, che qui hanno voluto organizzare il loro matrimonio. Per raccontare una cerimonia diversa come questa, era necessario il punto di vista di Un Altro Matrimonio.

Pantelleria tra dammusi e acque azzurre

Pantelleria, la più grande delle isole satellite della Sicilia, così vicina all’Africa che nelle giornate di cielo terso si riesce a vedere la costa tunisina, è un piccolo paradiso naturale. Con Miriam e Stefano lo abbiamo attraversato a bordo di un mezzo d’eccezione, una stupenda Citroen Mehari degli anni ’70 che ha donato un tocco da safari al giorno del loro matrimonio. Dalla “spiaggina” azzurra abbiamo avuto il perfetto punto d’osservazione per catturare lo spirito selvatico di Pantelleria, i sentieri immersi nella macchia mediterranea, costeggiati dai giardini panteschi, cappereti e i caratteristici dammusi… e poi le acque limpide che si infrangono sugli scogli di origine lavica.

Nozze hippie nella Chiesa Madre del S.S. Salvatore

Il rito si è svolto nella piazza centrale di Pantelleria, dove sorge la Chiesa Madre del Santissimo Salvatore, dall’architettura contemporanea e lineare. Tutti gli sguardi erano per Miriam e Stefano che, con uno stile hippie moderno, semplice ed elegante, hanno fatto assomigliare le loro nozze ad un viaggio avventuroso; un viaggio concluso con il ricevimento nel Ristorante Altamarea, una location mozzafiato su una collina a strapiombo sul mare di Pantelleria, dove il chiarore della luna piena ha accompagnato per tutta la sera i festeggiamenti degli ospiti.
Arrivederci, meravigliosa Pantelleria!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *